Siamo tutti matti?

Andare dallo psicologo significa lavorare su di sé e mettersi in discussione.

Significa scegliere il proprio benessere.

Ma non è sempre facile.

A volte, per sentirci “normali”, perché “dallo psicologo ci vanno i matti”, preferiamo convivere con i nostri problemi, con le nostre paure, con i paletti che noi stessi ci mettiamo.

Quello che non conosciamo ci spaventa, ma siamo sicuri che sia peggiore di ciò che conosciamo?

Dr.ssa Tatiana Sieve

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *